Sinceramente non ho mai organizzato nessuno torneo di alcuno sport, però penso di essere abbastanza sicuro che se dovessi organizzarli io non ne metterei 4 assieme nello stesso periodo, mi riferisco ovviamente al calcio, ma lo stesso discorso potrebbe benissimo valere per qualsiasi altro sport. Coppa del Mondo femminile, Europei under 21, Coppa d'Africa e Coppa America. Personalmente già faccio fatica durante il campionato a seguire le partite di Serie A che sono spalmate ormai su quasi ogni giorno, tutto questo a discapito degli altri campionati, che mi piacerebbe seguire di più, soprattutto la Premier League, ma essendo praticamente sposato non mi é permesso guardare calcio 24 ore al giorno.

Ora il delirio é aumentato notevolmente, a parte la scomodità di alcune partite in notturna che non riesco a seguire, d'altronde il fuso orario in America è differente quindi niente da obiettare, quel che non capisco é il fare queste competizione praticamente in contemporanea, senza contare il fatto che si fanno giocare ste poverette/i il pomeriggio in piena estate, in questo maniera ne risentono loro, per quanto riguarda il fisico, e di conseguenza anche la brillantezza di gioco, ma non soltanto, anche i poveri spettatori sugli spalti a crepar di caldo o quelli che devono tapparsi in casa o nei bar, a morir anch'essi di caldo, per assistere alle partite! È anche vero che non ci sono tutti questi periodi disponibili durante l'anno nel quale poter organizzare i vari tornei, però si potrebbe studiare una soluzione a riguardo, mi piacerebbe assai saper risolvere questo problema e stilare una sorta di calendario delle competizioni, ma oltre ad essere inutile perché mai nessuno degli interessati lo leggerebbe, quindi sarebbe una perdita di tempo ed inoltre voi probabilmente mi insultereste! 😄 Quindi evito volentieri, mi limito a mettervi la pulce nell'orecchio... Magari la mia critica passando di bocca in bocca arriverà a chi di dovere... Anche se dubito che gli arriverà e che se ne preoccuperebbero più di tanto, in ballo ci sono milioni e milioni di euro, sponsor e televisioni premono per ottenere ciò che vogliono, alla faccia dello spettacolo e degli spettatori, ai quali toccherà adattarsi e tacere.

Altro tema molto caldo a mio modo di vedere è quello delle televisioni, non so come ve la passate voi nel vostro paese ma qui in Italia la televisione di stato, si avete capito bene...dello stato... la RAI (Radiotelevisione Italiana S.p.A), ha organizzato un'estorsione legalizzata prelevando 90€ annui , in 5 comode rate, direttamente dalla bolletta della luce a tutti i possessori di una televisione. Sono disponibili una quindicina di canali differenti, dal cinema alla cultura, fino ad arrivare a ben 2 canali esclusivamente dedicati allo sport, i quali non danno assolutamente alcuna partita di calcio se non in differita, l'unica cosa che riescono a dare sono le partite della Nazionale Italiana, almeno quelle, riguardo ai Mondiali ed agli Europei però, devono momentaneamente vedersela con la concorrenza, per fortuna finora anch'essa gratuita, puoi portargli via la casa ma non toccate la Nazionale di calcio agli italiani, lì sì che arrabbiano davvero!

Non dico che il prezzo sia eccessivo, 90€ per una quindicina di canali, anche in HD, non sono neanche esagerati per l'italiano medio, è la modalità con la quale si prendono i soldi senza la libertà di poter scegliere, anche perché sinceramente, per quanto mi riguarda, la RAI non mi é mai piaciuta e di conseguenza non la guardo mai. Se vuoi vedere le partite di calcio e le manifestazioni sportive più importanti devi abbonarti alla satellitare SKY e da qualche tempo a questa parte alla TV via internet DAZN, il tutto con il costo contenuto di praticamente uno stipendio annuo, con conseguente caccia alle streghe a coloro che guardano le partite sui siti internet pirata.

Vi ringrazio per il tempo speso nel leggere questo articolo, un grande abbraccio a tutta la comunità di Scorum!

⚽️ 🏋🏿‍♂️🏀 🤼‍♀️ 🏈 🏑 ⚾️ 🏏 🏐 🤾‍♀️ 🏉 🚴‍♂️ 🎾⚽️ 🏋🏿‍♂️🏀 🤼‍♀️ 🏈 🏑 ⚾️ 🏏 🏐 🤾‍♀️ 🏉 🚴‍♂️ 🎾⚽️ 🏋🏿‍♂️🏀