Fortnite è un gioco prodotto da Epic Games. Si tratta di un video gioco di cui la modalità principale e che l'ha reso famoso è la Battle Royale: una modalità in cui vieni catapultato su un'isola con altri 99 giocatori per iniziare una vera e propria lotta per la sopravvivenza.

Fonte: EpicGames.com

Nel 2018 Fortnite ha letteralmente monopolizzato il mercato dei video game andando ad essere il video game con più ricavi e guadagni nella storia nel corso di un anno intero. L'anno scorso infatti, ha ricavato oltre 87 miliardi di dollari e guadagnati oltre 2.4 (miliardi). Numeri cosiddetti disruptive che segnano il possibile inizio di un cambio di status quo nel modo di proporre e produrre video games. Andiamo però ad analizzare nel dettaglio quali sono 7 delle possibili cause, motivazioni, pregi che hanno reso possibile tutto ciò:

#1 Tempistica

E' uscito a settembre 2017 quando su PS4 i fan di COD (Call Of Duty) stavano aspettando il loro ultimo titolo ed avevano semi abbandonato quello precedente ed i fan di Destiny, un altro titolo che andava per la maggiore ai tempi, erano in uno stato delusionale dovuto a DLC con contenuti ritenuti non all'altezza delle aspettative. Nel mentre su Twitch i numeri più importanti in termini di views, oltre ai vari LoL o Dota, venivano prodotti da PUGB, il primo Battle Royale al mondo divenuto famoso (non il primo in assoluto).

#2 Free-2-Play

Il primo gioco in assoluto ad essere free-2-play su consolle ad essere totalmente e principalmente incentrato sul PVP. Era già uscito Warframe qualche anno prima, ma era principalmente per il PVE. In un momento in cui il pvp competitivo e non su consolle stava prendendo piede, ecco che Epic Games regala a tutti gli utenti questo titolo con una modalità nuova, una grafica nuova, ed aggiornamenti costanti e sempre stimolanti.

#3 Eliminazione quasi totale di cheaters e bug

Chi ha giocato su Battle Royale su PC era abituato a cheaters e bug come i cali di frame. Fortnite ha migliorato l'esperienza di gioco dell'utente finale eliminando quasi totalmente questi disagi. Alla gente non piace essere eliminati o uccisi nel gioco perchè l'avversario sta utilizzando trucchetti soprattutto quando è un gioco online, giocato con amici e che innesca una componente di competitività.

#4 Modalità di gioco Battle Royale

La modalità Battle Royale è stata presa (copiata) da PUGB ed è palese a tutti, infatti anche PUGB tra i titoli premium sta avendo e mantenendo un discreto successo. Detto questo, bisogna specificare che la Battle Royale è divertente, soprattutto se giocata con amici. Vieni catapultato in un isola con altri 99 giocatori praticamente ad armi nude, sarai armato soltanto di un'ascia che però difficilmente ti permetterà di eliminare qualche avversario. Una volta atterrati inizia la rincorsa a trovare armamenti, medicamenti ed oggetti per potenziarsi ed eliminare gli avversari. La novità di Fortnite rispetto a PUGB è che è disegnato in un mondo cartonizzato dove si possono costruire strutture in pochi secondi e dove le regole della fisica normalmente presenti in un gioco con un'ambientazione riprodotta reale sono impossibili. Per esempio atterrare con un' ombrello, fare salti di 100 metri etc.

#5 Continui aggiornamenti ed un approccio totalmente aperto con la community

Nei vari mesi Epic Games si è sempre dimostrata totalmente aperta al confronto con i propri membri. Ha migliorato il loot rispetto ad altri giochi ed ha inserito varie personalizzazioni nei personaggi.

#6 Possibilità di giocare su PS4

Un altro dei motivi principali e più importanti a mio avviso è stato quello di regalare per primi l'esperienza di poter giocare in questa modalità Battle Royale agli utenti di PlayStation 4, e farlo gratuitamente.

#7 Streaming

Ampiamente giocato e sponsorizzato da vari streamer. Sono convinto che dietro l'esplosione di Fortnite ci siano state sponsorizzazioni da parte di Epic Gamers per determinati streamer e per fargli pubblicità. Il tutto ha creato alla creazione di streamer come Ninja, capace nel 2018 di farsi guardare per 218 milioni di ore, oltre a guadagnare più di 6 milioni di dollari.

Per maggiori informazioni sulle statistiche di Fortnite del 2018 e dei guadagni degli streamer come Ninja ti invito a guardare questo mio post.