Arriva all'improvviso e riesce a raggiungere i 10 milioni di utenti in soli 3 giorni, numeri senza senso per un gioco venuto fuori praticamente dal nulla, niente pre-lancio, nessun precedente a riguardo, il suo totale effetto sorpresa potrebbe rivelarsi una nuova frontiera del marketing.

Free-to-play Battle Royale targato Respawn Entertainment, realizzato con la collaborazione di Electronic Arts, disponibile per PS4, Xbox One e PC. Un gioco in stile PUBG e Fortnite, ma con alcune differenze significative, ambientato nello stesso universo di Titanfall, ma con il quale ha poco a da spartire.

Visuale in prima persona e se si sceglie di giocare in squadra, questa avrà un ruolo fondamentale per raggiungere la vittoria. I membri di ogni squadra sono tre, all’inizio di ogni partita verrà designato colui che deciderà dove avverrà il lancio dell'intera squadra, il quale avrà il nome di Jumpmaster.

Ogni giocatore sceglierà una tra gli otto personaggi disponibili, denominati leggende, caratterizzati da aspetto ed abilità differenti a seconda della decisione di giocare o meno assieme ad altri compagni di gioco.

Tra i personaggi di gioco si troveranno ad esempio:

  • Lifeline; un medico che si prenderà cura dei propri compagni, ai quali forinrà scudo e vita aggiuntiva una volta che verranno feriti.
  • Bloodhound; una sorta di cacciatore-segugio pronto a stanare le proprie prede sfruttando l'effetto sorpresa.
  • Wraith; la guerriera che può sparire e riapparire dalle e dietro i propri nemici viaggiando tra le pieghe dello spazio-tempo.
  • Mirage; il quale attacco si basa creando ologrammi per ingannare i propri nemici.

Le armi da scoprire sono molteplici, la sua mappa di gioco chiamata Kings Canyon, offrirà tantissime varietà e punti di combattimento, riuscendo ad ospitare 60 giocatori ogni partita, quindi 20 squadre composte da tre giocatori ciascuna.

Durante la notte di ieri, tra il 9 e il 10 febbraio, i server del gioco sono andati in tilt i server del gioco per diverse ore su tutte le piattaforme, il team ha rilasciato tempestivamente una dichiarazione:

Stiamo attualmente esaminando un problema che interessa tutte le piattaforme. Ci scusiamo per l'inconveniente.

Aspettando di avere ulteriori notizie auspicabilmente positive per tutti gli utenti vi auguro buon divertimento in compagnia di questo gioco che pur essendo uscito da pochissimi giorni è già entrato nella storia riguardo a tempistiche di successo e modalità di ingresso nel mercato dei videogiochi.

Sketch by @ran.koree