Basket

In Primo Piano

Vedi tutto
serialfiller
Trade Deadline 2019
Ieri avevo provato a illustrarvi in linee generali il sistema di regolamentazione del mercato nella NBA. Vi avevo accennato in particolare alla deadline, al concetto di trade e quanto fossero diverse le dinamiche di mercato rispetto a quelle, ad esempio, calcistiche. Ebbene il giorno 7 febbraio alle ore 21 italiane la trade deadline è arrivata e quest'anno ha portato con se tanti affari clamorosi, tanti aggiustamenti necessari e alcuni colpi mancati. Tutto si era concentrato da giorni sul nome di Anthony Davis. Il "monociglio", miglior giocatore della lega per efficiency, aveva espresso la volontà di abbandonare New Orleans e la società voleva accontentarlo.Per giorni si è parlato di un approdo sicuro ai Lakers per andare a costituire una coppia allucinante con LBJ. Le richieste dei Pelicans sono risultate molto esose a quanto pare con almeno 2 prime ed una batteria di 3-4 giovani come Kuzma, Ball, Hart e Ingram per il solo Davis. Se ne riparlerà probabilmente in estate con Boston pronta a sbottonarsi per arrivare a Davis. Occhio però anche a Clippers, Knicks e Nets che hanno creato lo spazio salariale necessario per affondare il colpo. E proprio i Knicks sono stati protagonisti di una trade ampia con Dallas, spedendo in texas porzingis in cambio di ben 2 prime scelte, deandre Jordan e Dennis Smith. Doncic - Porzingis saranno una della coppie più belle della NBA futura ma i Knicks hanno ottenuto un bel pacchetto. Per la prima volta da tanti anni è l'Est a fare la voce grossa. Philadelphia è andata all in mettendo le mani su Tobias Harris in cambio di scelte, Chandler e Shamet. Ora i 76ers hanno 4 All Star + Redick. Uno squadrone che proverà a contendere lo scettro a Toronto e Bucks attualmente regine della conference. Ed entrambe si sono rinforzate ulteriormente con i canadesi che hanno acquisito Marc Gasol e i Bucks Mirotic. 2 innesti paurosi. Boston è rimasta a guardare ma potrebbe comunque restare in scia. Ad Ovest è successo poco con molte uscite e pochi botti. Tanti aggiustamenti. Chi avrà fatto i movimenti migliori?
0.00
9
0

Sponsor

×